spacer Intestazione SGR SIM My Consultinvest Home Page Home
Modulistica
Fondi
Fondi di Fondi
Fondi Assicurativi
Gestioni Patrimoniali
Documentazione
Collocatori
Comunicazioni
Rassegna stampa
Lavora con noi
FAQ
Link

Quote del
22/03/2017
Multimanager High Volatility Classe A
€5,175

Multimanager High Volatility Classe C
€5,133

Multimanager Low Volatility Classe A
€5,122

Multimanager Low Volatility Classe C
€5,115

Multimanager Medium Volatility Classe C
€5,048

Multimanager Mercati Emergenti Classe A
€5,786

Multimanager Mercati Emergenti Classe C
€5,077

Chiusura quote
Fondi Comuni Consultinvest
Valore: €5.175 al 22/03/2017
Il Fondo investe senza vincoli predeterminati in ordine all’area geograficae nella misura massima del 30% del medesimo in Paesi Emergenti. La politica di investimento si basa per la componente azionaria sulla analisi della specializzazione e dello stile di gestione degli OICR.

Valore: €5.133 al 22/03/2017
Il Fondo investe senza vincoli predeterminati in ordine all’area geografica e nella misura massima del 30% del medesimo in Paesi Emergenti. La politica di investimento si basa per la componente azionaria sulla analisi della specializzazione e dello stile di gestione degli OICR.

Valore: €5.122 al 22/03/2017
Il Fondo investe in OICR armonizzati ossia che rispettano i requisiti stabiliti dalla Direttiva 85/611/CEE come successivamente modificata ed integrata e la cui politica di investimento sia compatibile con quella del Fondo. La SGR si riserva la possibilità di investire in OICR non armonizzati aperti la cui politica di investimento è compatibile con quella del Fondo e che soddisfino i requisiti previsti dalla normativa di riferimento. Il Fondo investe anche in depositi bancari.

Valore: €5.115 al 22/03/2017
Il Fondo investe in OICR armonizzati ossia che rispettano i requisiti stabiliti dalla Direttiva 85/611/CEE come successivamente modificata ed integrata e la cui politica di investimento sia compatibile con quella del Fondo. La SGR si riserva la possibilità di investire in OICR non armonizzati aperti la cui politica di investimento è compatibile con quella del Fondo e che soddisfino i requisiti previsti dalla normativa di riferimento. Il Fondo investe anche in depositi bancari.

Valore: €5.048 al 22/03/2017
Il Fondo investe in OICR armonizzati ossia che rispettano i requisiti stabiliti dalla Direttiva 85/611/CEE come successivamente modificata ed integrata e la cui politica di investimento sia compatibile con quella del Fondo. La SGR si riserva la possibilità di investire in OICR non armonizzati aperti la cui politica di investimento è compatibile con quella del Fondo e che soddisfino i requisiti previsti dalla normativa di riferimento. Il Fondo investe anche in depositi bancari.

Valore: €5.786 al 22/03/2017
Consultinvest Mercati Emergenti è il fondo adatto a chi vuole dedicare parte dei suoi investimenti puntando ad un incremento significativo del capitale in un'ottica di lungo periodo con una propensione al rischio molto alta.
Il fondo si propone di cogliere le opportunità collegate alla crescita di società che operano in paesi in via di sviluppo nei diversi settori dell’economia (finanziario, telecomunicazioni, tecnologia e servizi).

Valore: €5.077 al 22/03/2017
Consultinvest Mercati Emergenti è il fondo adatto a chi vuole dedicare parte dei suoi investimenti puntando ad un incremento significativo del capitale in un'ottica di lungo periodo con una propensione al rischio molto alta.
Il fondo si propone di cogliere le opportunità collegate alla crescita di società che operano in paesi in via di sviluppo nei diversi settori dell’economia (finanziario, telecomunicazioni, tecnologia e servizi).

La filosofia ed Il processo d'investimento
Consultinvest A.M. SGR cura l'asset allocation selezionando i singoli gestori, monitora le loro performance e la coerenza con lo stile di gestione definito. Il processo d'investimento ha come elementi cardine l'asset allocation - basata sulla diversificazione per classi di attività - e la selezione di un team di gestori (multimanager) specializzati per stili di gestione e per mercati di riferimento (multistyle). Consultinvest ha sposato totalmente il concetto di "architettura aperta" cioè la scelta di mettere a disposizione della clientela una gamma articolata di prodotti di risparmio gestito da cui selezionare con metodologie razionali ed efficienti le migliori soluzioni d'investimento.

Per Consultinvest il processo di gestione ha l'obiettivo di creare valore per il cliente attraverso:
  • la selezione effettuata tra i migliori fondi promossi dalle più importanti case d'investimento internazionali, anche tra quelli non distribuiti al dettaglio sul mercato italiano;
  • l'ampia diversificazione del portafoglio a livello globale attraverso la selezione di fondi appartenenti a gestori diversi, con stili di gestione ed obiettivi di investimento differenti; un portafoglio composto da una pluralità di gestori specializzati in stili di gestione differenti e complementari tra loro migliora il profilo rischio/rendimento della gestione e aumenta sensibilmente la probabilità di conseguire con regolarità risultati superiori alla media;
  • l'allocazione attiva degli investimenti in funzione delle prospettive dei mercati e dei settori di investimento;
  • la continua selezione dei gestori nell'ambito dei vari stili di gestione in base a risultati di eccellenza conseguiti con continuità nel tempo;
  • la selezione dei migliori fondi internazionali, Flessibili e Total Return, allo scopo di diversificare la gestione anche per la componente asset allocation tattica e per il market timing;
  • il perseguimento costante dell'obiettivo di contenere i costi per il cliente privilegiando, ove possibile, i fondi riservati agli investitori istituzionali.


Un prodotto flessibile: un approfondimento
Per rispondere adeguatamente alle nuove esigenze dei mercati nel corso degli ultimi anni sono andate affermandosi nuove filosofie di gestione con i c.d. prodotti flessibili. A mano a mano, ci si rende conto che l'introduzione del benchmark, se da un lato ha rappresentato un punto di riferimento con cui confrontare i rendimenti dei gestori, dall'altro ha portato ad un appiattimento dei rendimenti stessi, progressivamente sempre più allineati all'andamento di un indice di riferimento, facendo così venire meno il contributo della gestione attiva vera e propria, cioè quello di mirare a un ritorno degli investimenti positivo limitando intuito e talento dei singoli gestori. Con un approccio discrezionale, il gestore cerca di ottenere rendimenti positivi indipendentemente dall'andamento e dalla volatilità dei mercati finanziari, perseguendo simultaneamente la stabilizzazione del portafoglio d'investimento. I fondi gestiti con questo approccio operano su tutti i mercati, con l'obiettivo di generare un rendimento di portafoglio superiore a quello atteso dalla correlazione con il mercato.
Inoltre fornisce in modo chiaro un'indicazione delle stime del gestore sulla perdita massima potenziale cui è sottoposto il portafoglio, detta budget di rischio. Lo stile di gestione flessibile dei fondi è quindi volto alla massimizzazione del rendimento, nel rispetto del budget di rischio che caratterizza il prodotto ed è espresso in termini di Var mensile con un intervallo di confidenza del 99%.
Il gestore, pertanto, adotta una "disciplina" fortemente orientata alla più efficiente allocazione rischio/rendimento del portafoglio, in funzione delle sue stime sulle volatilità e sui rendimenti attesi dei mercati.
Naturalmente, a fronte di budget di rischio crescenti, anche il rendimento atteso aumenta così come l'orizzonte temporale dell'investimento.


Avvertenze
Prima dell'adesione leggere attentamente il prospetto informativo che il proponente l'investimento deve consegnare. La performance del fondo riflette oneri sullo stesso gravanti e non contabilizzati nell'andamento del benchmark. Le performance dei fondi e dei benchmark sono al netto degli oneri fiscali. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro.